ALL’ ALBERT PARK ARRIVA LA PRIMA VITTORIA FERRARI

Il 4 ottobre 2023 sarà una data che Sbinotto ricorderà sicuramente per un po’.

Dopo aver atteso pazientemente il suo momento finalmente il pilota del team di Maranello riesce a portarsi a casa la vittoria. Ma, come dichiarato da lui stesso al termine della gara “non è stata affatto una passeggiata”. Ed ha perfettamente ragione. Come visto con la Real si scatta nel caos della pioggia e un super DigioXey al debutto, dopo una pole position conquistata di forza, parte bene, portandosi dietro Sbinotto, Giakzan e Unge_low. Le condizioni sono al limite e fanno tutti fatica a trovare grip. Tanti colpi di scena ed errori vari causano l’ingresso di diverse safety car, specialmente nei primi giri alimentando la sfida anche in corsia box. Infatti al giro 10 la pioggia diminuisce e i piloti ne approfittano per passare alle intermedie. Si prosegue per qualche altra tornata e si rientra nuovamente, questa volta però per le gomme d’asciutto.

Da qui in poi sarà proprio il pilota della Rossa a farla da padrone, allungando drasticamente il suo vantaggio sugli inseguitori, che possono solamente accontentarsi. Chiude secondo Unge_low, ancora una volta li davanti, davanti a Krazy, bravissimo nelle lotte e nello sfruttare gli errori altrui, ma graziato dal suo compagno di squadra che all ultimo giro ha deciso di alzare il piede e di mantenere le posizioni. Ottima di gara di Pezz che chiude sesto, in mezzo alle due RedBull. La Master torna Mercoledì 17 con il Gran Premio dell’Azerbaigian!

Seguici su

Articoli recenti

Formula 1

Le prime 10 gare

Quest’anno il Team WLT gaming torna ad affacciarsi sul mondo automobilistico, attraverso il nuovo capitolo della saga EA Sports, F1 23.

Scopri di più »

Sei interessato al campionato?

Lasciaci i tuoi contatti e ti ricontatteremo al più presto